//
stai leggendo...

Informatica

Usare la chiocciola @ in Virtual PC

Se si prova a inserire in un testo la @ in un testo all’interno di una macchina virtuale su Virtual Pc si noterà che la nostra cara chiocciolina non compare, occorre infatti inserire il carattere @ premendo il tasto alt e componento il corrispettivo codice ascii(sul tastierino numerico) che, in questo caso è 064.

Di seguito è riportata la tabella dei codici ascii, i caratteri evidenziati nella cornice possono risultare differenti a seconda del software utilizzato.

ASCII – American Standard Code for Information Interchange è un codice standard a 7-bit che fu proposto dall’ANSI nel 1963 e diventò definitivo nel 1968.

ASCII (si pronuncia “askii”) è il codice standard per i microcomputer e consiste di 128 numeri decimali che vanno da 0 a 127.

I numeri che vanno da 128 a 255 costituiscono il set di caratteri estesi che comprendono caratteri speciali, matematici, grafici e di lingue straniere.

Discussion

No comments yet.

Post a Comment

Fra Cielo e Terra

Ma cosa avrà visto?

"Io ne ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi. Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione, E ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhäuser. E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo... come lacrime nella pioggia. È tempo...di morire."
Il computer non è una macchina intelligente che aiuta le persone stupide anzi è una macchina stupida che funziona solo nelle mani delle persone intelligenti

Ipse Dixit

Amare e' soffrire. Se non si vuol soffrire non si deve amare. Pero' allora si soffre di non amare, pertanto amare e' soffrire, non amare e' soffrire e soffrire e' soffrire. Essere felici e' amare, allora essere felici e' soffrire, ma soffrire ci rende infelici, pertanto per essere infelici si deve amare o amare e soffrire o soffrire per troppa felicita'... io spero che TU stia prendendo appunti…. [Woody Allen]